23.03.2020

Tre caratteristiche e vantaggi del cloud computing per la tua Non Profit

Written on: 
March 23, 2020
Written by: 
TechSoup

 

Forse hai sentito più volte che il cloud computing può far risparmiare risorse preziose (tempo e denaro) alla tua organizzazione.

Bene, ecco come funziona

 

Il cloud computing può essere un concetto un po' astratto da comprendere. Facciamo un rapido confronto con i primi del ‘900: se una famiglia voler elettricità nella propria casa, doveva possedere un generatore. Dovevano ordinarlo, aspettare che arrivasse, installarlo, provvedere alla manutenzione e alimentarlo. Qualora il generatore si fosse rotto, avrebbe dovuto aspettare qualcuno per ripararlo: ecco un modello self-service di installazione e fornitura di energia elettrica direttamente in casa.

Oggi, per fortuna, abbiamo delle società di servizi che ci forniscono l'elettricità, per cui noi non dobbiamo fornire nulla. Non dobbiamo preoccuparci delle installazioni o delle riparazioni, ma paghiamo solo quello che usiamo. Quando accendiamo un interruttore, ci aspettiamo che tutto funzioni – e luce fu.

Stessa cosa accade per i tuoi server, le risorse IT e i datacenter: un modello self-service che ti obbliga alla manutenzione, il tutto pagando un costo iniziale (e poi ricorrente) per le spese necessarie.

Ora siamo in una nuova era, in cui siamo in grado di sfruttare i servizi cloud esattamente come l’elettricità: possiamo aspettarci che i servizi funzionino ogni volta che vogliamo e che pagheremo solo quello che usiamo. Questo si chiama cloud computing.

 

Tre CARATTERISTICHE del cloud computing

Ci sono tre fattori da considerare per valutare il cloud computing come soluzione ottimale per la propria organizzazione Non Profit

#1: On Demand

On demand ("in base alla richiesta") significa che non devi aspettare nulla: in pochi secondi hai a portata di mano la tecnologia di cui hai bisogno, ovunque tu sia. Come per l’email, se in passato per mandare una mail dovevi stare ufficio agganciato al server della tua organizzazione, ora invece accedi alla tua mail in qualsiasi momento da qualsiasi luogo e dispositivo.

#2: Applicazioni IT via web

È un altro nome per dire tutte le risorse IT che puoi sfruttare su richiesta tramite il cloud: dall'intelligenza artificiale ad applicazioni desktop, da spazio in cloud per la memorizzazione di file e database, fino all'hosting di siti internet e software gestionali. Ti ricordi com’era prima? Se volevi usare un'allicativo dovevi installarlo da un disco sul tuo computer. Ora è possibile sfruttare tutte le applicazioni semplicemente dal cloud, grazie ad una memoria ed un’infrastruttura praticamente infinita.

Qui trovi alcune applicazioni che puoi sfruttare ora, per esempio, con Amazon Web Services. 

#3: Cost-saving

L’utenza del cloud computing è ormai simile a quella dell'acqua o dell'elettricità: paghi solo per i servizi consumi, per tutto il tempo che ti servono. E una volta che smetti di usarli non incorri in costi aggiuntivi, perché non sono necessari contratti vincolanti a lungo termine.

 

 

Tre VANTAGGI del cloud computing

#1: Elasticità

Non calcolare le capacità che ti servono, sfruttale e basta. Un primo vantaggio del cloud computing è che non devi più indovinare quanta memoria ti serve, o che infrastruttura architettare, nè fare calcoli astronomici del consumo che farai nel tempo.

Pensa al tuo smartphone e a come funziona lentamente quando cerchi di utilizzare troppe applicazioni contemporaneamente. Quando questo accade è perché si cerca di usare più potenza di calcolo di quanta ne sia disponibile. Ma con il cloud, la crescita della capacità di calcolo avviene automaticamente,  l’infrastruttura si adatta a te e la capacità IT della tua organizzazione può crescere e ridursi man mano che la domanda cresce o diminuisce. Questo tipo di flessibilità può far risparmiare alla tua Non Profit enormi quantità di tempo, risorse umane e budget.

 

#2: Risparmio 

Oltre all'elasticità, con il cloud computing (e le relative offerte riservate alle organizzazioni Non Profit) puoi risparmiare concretamente sia ora che nel tempo. A conti fatti, la tariffazione a consumo consente di adattarsi facilmente alle mutevoli esigenze della tua organizzazione senza sforare i budget. Insomma, sei tu che detti il passo.

 

#3: Agilità, scalabilità, innovazione 

L’elasticità del cloud computing può aiutarti a scalare più facilmente, facendoti focalizzare su processi, flussi, e soprattutto sulla tua mission. Liberare risorse economiche altrimenti investite in infrastrutture difficili da sostenere nel tempo ti permette di salvare budget prezioso per implementare altri progetti che possano davvero aiutare la tua organizzazione a fare un salto d’innovazione.

Decisioni a rischio zero non ce ne sono, anzi alcuni rischi si devono per forza correre. Per questo per noi di TechSoup scegliere il cloud ha significato decidere per soluzioni che, nonostante tutto, avrebbero sostenuto il nascere di un nuovo modello organizzativo e strategico, finalmente agile e smart. Pensaci!

 

Hai dubbi o domande? 

Chiamaci o scrivici, siamo qui per aiutarti!

02 97 677 200 (solo pomeriggio) | customerservice@techsoup.it