Adobe Creative Cloud: Cosa c’è di nuovo

Sei pronto per portare la tua Non Profit nel Cloud?

Ecco tutto quello che devi sapere prima di fare il salto ad Adobe Creative Cloud. Qui troverai spiegate le differenze principali di Adobe Creative Cloud e le nuove funzionalità presenti, che aiuteranno ala tua organizzazione a lavorare ancora meglio. 

Adobe Creative Cloud attraverso TechSoup

Adobe offre tariffe scontate sulle sottoscrizioni ai piani Creative Cloud attraverso TechSoup: Il piano All Apps è disponibile al 60% di sconto per il primo anno e al 40% di sconto per ogni anno successivo. Visita la nostra pagina Adobe Creative Cloud per maggiori informazioni.

Come funziona Creative Cloud

Le applicazioni disponibili con Creative Cloud sono molto simili alle applicazioni della Creative Suite che tu e il tuo staff forse già utilizzate.

La principale domanda che sorge riguardo a Creative Cloud è se devi sempre essere online per utilizzare le applicazioni Adobe Creative Cloud. Si tratta di un dubbio legittimo — non sempre abbiamo accesso a Internet quando lavoriamo da remoto. Sarai felice di sapere che le applicazioni Creative Cloud funzionano offline; ti occorrerà un accesso online solo al momento dell’installazione e della licenza del tuo software e, in seguito, solo una volta ogni 30 giorni.

Le applicazioni Adobe Creative Cloud non si utilizzano tramite un web browser. Scaricherai il singolo prodotto Creative Cloud, che funzionerà sul tuo disco locale e non in cloud. Le applicazioni funzioneranno allo stesso modo di qualsiasi applicazione del tuo computer.

Cosa significa davvero "Cloud" in "Creative Cloud"?

Con il piano All Apps potrai da oggi condividere più facilmente il tuo lavoro con il tuo staff, i volontari e i collaboratori della tua organizzazione.

  • Con l’iscrizione al piano individuale All Apps Creative Cloud, otterrai 20 GB di spazio di archiviazione online, che potrai utilizzare per condividere il tuo lavoro. Il piano Photography include 2 GB di spazio di archiviazione online.
  • Quando salvi files nel tuo Creative Cloud folder, questi sono accessibili sia offline che online.
  • Altre persone possono accedere ai files, anche se non sono abbonati a Creative Cloud. Non occorre che creino un account o che si registrino.

Potrai inolte portare con te le tue Adobe apps. Puoi utilizzare il tuo spazio di archiviazione online per sincronizzare file con un dispositivo mobile, come per esempio il tuo tablet o smartphone, e accedere poi a questi file tramite le mobile apps di Adobe, come Photoshop Mix e Illustrator Draw.

Se per qualsiasi ragione decidi di lasciare Creative Cloud , avrai ancora 2 GB di spazio di archiviazione gratuito per archiviare e accedere ai tuoi file.

Cosa include il piano Creative Cloud All Apps?

In Creative Cloud troverai le applicazioni Adobe che già conosci e utilizzi — e anche di più. Creative Cloud è un’ottima opportunità per esplorare nuove applicazioni e trovare nuovi strumenti che potrebbero essere molt utili alla tua organizzazione.

Non hai bisogno di installare tutti i programmi disponibili con Creative Cloud; puoi scegliere qualsiasi programma, in base alle esigenze della tua organizzazione. Se decidi invece che hai bisogno di un programma addizionale, puoi facilmente scaricarlo da Creative Cloud desktop app.

Di seguito alcuni dei programmi inclusi nel piano All Apps:

  • Adobe Photoshop CC è un programma di editing per grafica 2D, 3D e animazioni. Oltre alla vasta gamma di funzionalità per i grafici, Photoshop CC offre strumenti di misura e analisi pensati per scienziati e ingegneri.
  • Adobe Photoshop Lightroom CC è uno strumento per l'elaborazione di foto e un organizzatore per visualizzare, ottimizzare e ritoccare le immagini.
  • Adobe Illustrator CC è uno strumento di disegno vettoriale creato per artisti professionali e designer.
  • Adobe InDesign CC è un programma per la gestione del layout di pagina studiato per i designer di stampa professionisti che permette di creare documenti avanzati e complessi. Il contenuto di InDesign può essere esportato in una varietà di formati per pubblicare gli stessi documenti sia su carta sia su supporti elettronici.
  • Adobe Premiere Pro CC è un programma di editing video basato su timeline con supporto per la modifica di numerosi formati video in alta definizione.
  • Adobe After Effects CC è uno strumento di post-produzione per la creazione e l'editing di animazioni ed effetti speciali di film e video.
  • Adobe Audition CC è un software audio digitale per la registrazione e la modifica di file audio in ambiente multitraccia e non distruttivo.
  • Adobe Dreamweaver CC è uno strumento di sviluppo professionale per la progettazione, la codifica, lo sviluppo e la pubblicazione di pagine e applicazioni Web.

Creative Cloud include anche molte altre applicazioni oltre a quelle elencate qui sopra. Sono disponibili anche molti servizi online:

  • Stai cercando un nuovo font? Adobe Typekit può aiutarti a trovare i caratteri giusti per rendere davvero cool la tua newsletter, il tuo sito e i tuoi materiali.
  • Cerchi un nuovo color theme? Adobe Color ti permette di creare color themes con un iPhone o tramite un web browser.
  • Stai sviluppando un’app per la tua causa? Adobe PhoneGap Build ti permette di creare apps mobile in cloud. Digital Publishing Suite ti permette di creare apps per iPad senza dover essere un esperto di programmazione.
  • Vuoi raccontare una storia? Adobe Story CC Plus è un tool digitale per la scrittura collaborativa, la reportistica e la pianificazione editoriale.
  • Vuoi illustrare e valorizzare il tuo brand? Behance ProSite, un sito di portfolio personalizzabile, ti permette facilmente di mostrare i tuoi lavori ai tuoi board members o ai tuoi partner.

Scopri l'elenco completo delle applicazioni e dei servizi inclusi nel piano All Apps di Creative Cloud sul sito Web Adobe.

Nuove funzionalità e strumenti di Creative Cloud

Mentre i programmi inclusi in Adobe Creative Cloud funzionano in modo simile alle precedenti versioni di Creative Suite, potrai trovare alcune nuove funzionalità. Tutti i programmi sono connessi al cloud, quindi potrai avere accesso alle ultime versioni e release non appena queste saranno disponibili.

In Photoshop CC, troverai una funzione chiamata HDR Merge, che ti aiuterà a creare immagini naturali oppure surreali da scene ad alto contrasto, e potrai facilmente combinare scatti multipli realizzati con esposizioni differenti in un’unica serie dinamica di immagini.

After Effects CC ti permette di  you to confezionare le tue composizioni After Effects come Live Text templates, in modo che potrai modificare il testo con Premiere Pro editors senza modificare il colore del testo, il movimento o lo sfondo.

Il Live View in Dreamweaver CC è stato ridisegnato per includere menu contestuali, aggiornamenti del pannello Inserisci, abbreviazioni di tastiera, HTML tag editor e Property Inspector per rendere l’editing e l’anteprima dei siti più veloce che mai.

Formazione e Supporto

Se cerchi feedback da colleghi sulle tue creazioni o hai bisogno di un aiuto per creare un certo effetto, puoi trovare molte utili risorse di foremazione e supporto. Puoi consultare i video tutorials creati da esperti in Adobe's growing library. Avrai inoltre accesso alla Creative Cloud community chiamata Behance. Potrai condividere i tuoi progressi su un progetto con il tuo team tramite i tuoi files Creative Cloud o tramite Adobe Photoshop. Puoi inoltre seguire altri designers attivi in Behance per trovare nuove ispirazioni.