Il team di TechSoup Italia

 

Davide Minelli

Dal 2002 al 2008 si è occupato di formazione professionale per il network EIPA – European Institute of Public Administration, per poi dedicarsi al Terzo Settore collaborando con il portale di informazione professionale Nonprofitonline.it e la Rivisita Non Profit. Dal 2012 segue lo sviluppo del programma di donazione di tecnologia TechSoup Italia, di cui è Direttore dall’agosto 2014.

Da grande voleva fare il presentatore, e infatti la sua citazione preferita è “Comunque vada sarà un successo”

Emma Togni

Formazione umanistica e una Master’s Degree in Marketing and International Management alla Henley Business School di Reading (UK), dal febbraio 2016 è Marketing Manager di TechSoup Italia dove si occupa di digital e offline marketing, business development e relazioni strategiche.

Affronta le giornate con grinta ascoltando molta musica. Il suo motto: “Ogni giorno una scommessa (e una promessa)"

Chiara Flores d’Arcais

Dopo un’esperienza decennale in una grande agenzia di comunicazione, da ottobre 2014 è Responsabile Comunicazione di TechSoup Italia, dove si occupa dello sviluppo dei canali digital e social media e delle attività di comunicazione al mondo Non Profit per la promozione del programma di donazione TechSoup. 

Non ha hobby e non fa sport: ci pensano i suoi 5 figli a non farla annoiare... “Keep calm & multitasking”

Alida Conte

In TechSoup Italia dal 2012, si occupa di Accounting e Customer Service: per lei il Programma di donazione TechSoup non ha segreti, e coi numeri se la cava bene: meticolosa e rigorosa, non si perde una fattura e tiene d’occhio il bilancio del programma TechSoup meglio del CFO di una multinazionale: d’altronde come faremmo altrimenti ad essere un’impresa sociale?

Della serie: “Dammi due numeri e ti dirò chi sei”

Chiara Grassi 

Una laurea in Economia e Gestione dei Beni culturali e un Master in Marketing Management, ha iniziato il suo percorso professionale nel Non Profit occupandosi di fundraising, per passare poi al Profit come marketing e commerciale. Le dinamiche del rapporto profit/non profit la appassionano da sempre, e in TechSoup ha trovato il mix perfetto: da ottobre 2017 il suo entusiasmo e la sua precisione fanno viaggiare alla grande la macchina della TechSoup Academy.  

Il suo motto: “Fare ordine is the new black”

Claudia Cirami

Laureata in Politiche per la cooperazione internazionale allo sviluppo all’Università Cattolica, ha iniziato la sua avventura professionale nel Non Profit seguendo le “Donor relations” presso Italian Friends of TCF, onlus che si occupa di istruzione femminile in Pakistan. Da marzo 2017 è il riferimento principale del nostro Customer Service: con il suo sorriso e la sua calma olimpica aiuta le organizzazioni che vogliono utilizzare la piattaforma TechSoup a districarsi tra accreditamenti, assistenza all'acquisto e download dei prodotti.

Se lo ripete come un mantra: “Step by step… e si risolve tutto”

Fabio Fraticelli

Post-Doc Research Fellow in Organizzazione Aziendale presso l’Università Politecnica delle Marche (AN) dove è anche titolare del corso in Organizzazione delle Aziende Pubbliche e Non Profit, ha fatto della digital transformation la sua ragione di vita (professionale!). Dal 2010 ha avviato un programma di ricerca post-doc per aiutare organizzazioni profit, non-profit e governative a comprendere lo scenario economico contemporaneo e generare valore attraverso l’implementazione di appropriate strategie digitali. Dal 2016 fa parte della squadra TechSoup, e grazie alla TechSoup Academy, di cui è direttore scientifico, è diventato il guru della digital transformation del Non Profit.

Modi rassicuranti e look impeccabile, di lui è proprio il caso di dire “Nato con la camicia”

Paolo Galandra

Dopo oltre 20 anni come imprenditore nel campo della componentistica per l’elettronica e le telecomunicazioni nel 2006 ha iniziato a lavorare nel Non Profit occupandosi di diffusione dell’informatica nel Terzo Settore, specializzandosi anche con un master in Management del Non Profit presso l’Università Cattolica di Milano e corsi sul marketing per il non profit e sul fundraising. Nel 2010 ha contribuito all’avvio di Techsoup Italia, partecipando agli audit che Techsoup Global aveva attivato per la scelta del proprio partner italiano. Oggi in TechSoup è responsabile dell’area hardware per lo sviluppo dell’offerta di dispositivi ricondizionati di alta qualità alle organizzazioni iscritte a TechSoup.

Il suo entusiasmo per tutto ciò che è innovazione è contagioso, perché“Non si smette mai di imparare”

Pierluigi Mazzuca

Ha coltivato la sua smodata passione per la tecnologia grazie alla laurea in Ingegneria Elettronica e ad una divertente esperienza, durata più di 20 anni, in una multinazionale leader dell’IT. In ambito software si è occupato di marketing, di customer experience, delle communities tecnologiche, di soluzioni di cloud computing, ma dalla “dipendenza” tecnologica non è mai completamente guarito. Sta provando adesso la “cura” Techsoup, al momento la terapia prevede che si occupi del programma IT Assist attraverso il quale consolidare e sviluppare le relazioni con i partner che forniscono soluzioni ed erogano servizi al mondo del non profit.

E’ una miniera di conoscenze, il nostro “Uomo dalle mille risorse”.

Carolina Fagioli

Entusiasta digitale sin da bambina (grazie allo Spectrum 48k del suo babbo) e legata al sociale fin dai tempi della sua tessera WWF Junior, ha unito la sua passione per l’arte a quella per l’innovazione passando dalla laurea in Architettura al graphic design, fino al web marketing. Applicare le sue competenze al sociale è stato un passo naturale, così è approdata al digital fundraising, dove - forse - getterà l'ancora. Oggi è uno tra i profili più competenti in Italia in tema di Google Grants per il non profit, ed è docente della TechSoup Academy.

Vive in viaggio, perennemente connessa: d'altra parte, come dice sempre: “Siamo online per costruire relazioni”.